Cammini Francescani

Buongiorno,

per il 2018 abbiamo pensato di fare solo quattro Cammini Francescani.

La decisione cerca di conciliare la volontà di introdurre novità, riducendo la frequenza, aumentando la qualità e rinviando al 2019 il completamento degli appuntamenti senza rinunciare alle ragioni primarie della loro istituzione:

La spiritualità – Al centro dei nostri Cammini restano principalmente i Conventi Francescani, del nostro territorio, cosiddetti primigeni (fondati direttamente da San Francesco). Che sarebbero: Santa Vittoria di Torre San Marco e Fratte Rosa, San Francesco di Mondavio, San Francesco in Rovereto di Saltara e Beato Sante di Mombaroccio.

Non trascurando le altre presenze francescane tardive, quali San Pasquale di San Giorgio, gli Zoccolanti di Valdiveltrica e i Cappuccini di Corinaldo e Mondavio.

La natura – I percorsi privilegiati sono le strade di terra, i sentieri appena accennati o addirittura scomparsi che un tempo erano utilizzati perché puntavano dritti alla meta senza curarsi troppo delle pendenze ed oggi ci conducono attraverso una natura che pur saggiamente antropizzata, spesso resta intonsa e incontaminata.

La cultura – I Conventi Francescani sono nei pressi o, come a Mondavio, al centro di splendidi Castelli ricchi di storia, arte e cultura. Portare il visitatore a curiosare, a contaminarsi, a nutrirsi della loro bellezza è il viatico per una successiva esperienza di vita a contatto con identità e risorse, nuova frontiera del turismo enogastronomico che abbina il cibo locale alla cultura del luogo.

In questo contesto si aggiunge la collaborazione con il Coro “Gaudium Vocis” che, al termine dei nostri Cammini, si esibirà in una breve e intensa performance canora.

Le date sono:

15 aprile – Solo Mattino: Beato Sante e ritorno (l’evento è già su facebook https://www.facebook.com/events/464015097334799/ e presto allegherò il pieghevole con il percorso);

13 maggio – Solo Mattino: Santa Vittoria (aderiamo alla manifestazione organizzata dagli amici di Torre e Fratte Rosa);

12 agosto – Mattino: San Francesco in Rovereto – Gorga del Birell – Montebello – Rupoli;

12 agosto – Pomeriggio: Rupoli – Vergineto – San Bartolo – Campioli – Santa Vittoria;

7 ottobre – Solo Mattino: San Pasquale di Baylon – Valdiveltrica – Cappuccini di Corinaldo.

A presto, Rodolfo Pierotti.