Overshoot Day

Overshoot Day: dal 1 agosto, secondo i calcoli del Global Footprint Network, l’umanità ha iniziato a utilizzare risorse naturali più velocemente di quanto gli ecosistemi della Terra siano in grado di rigenerare. Se lo facessimo con il nostro bilancio domestico, avremmo già perso il sonno ipotizzando tagli e risparmi. Siccome lo facciamo con aria, acqua e terra, sembra che la cosa non ci riguardi!

Il nostro mondo è andato in overshoot la prima volta nel dicembre del 1970 e da allora il giorno del sovrasfruttamento è arrivato sempre prima. Consumiamo così tanta natura che è come se vivessimo avendo a disposizione 1,7 Terre. Ovviamente non tutti hanno lo stesso peso sulla Terra. Se fossimo tutti cittadini del Qatar l’Overshoot day sarebbe arrivato già il 9 febbraio, il 19 dello stesso mese se vivessimo in Lussemburgo, il 4 marzo negli Emirati Arabi, il 14 marzo negli Usa… Se fossimo tutti giamaicani o vietnamiti ce l’avremmo quasi fatta perché il giorno fatidico sarebbe scattato solo il 13 o il 21 dicembre. E se invece la Terra fosse popolata da più di 7 miliardi di italiani staremmo consumando il capitale già dallo scorso 24 maggio!