Esplodono i conti armati

Supera i 7 miliardi di euro il valore delle operazioni segnalate dagli istituti di credito. Al vertice, l’Unicredit con oltre 2 miliardi di euro. Sorprendente il dato della piccola Banca Valsabbina cresciuta del 764%. Lo stato, con la Sace, finisce in classifica. I paesi del Medioriente i principali pagatori (59%).

LEGGI L’ARTICOLO