lunedì 15 Aprile 2024
Taglio basso sinistra

Tap, penali sì penali no

C’è un video su Youtube che certifica la promessa del Movimento 5 Stelle, una volta giunti al Governo, di “bloccare la TAP in due settimane”. A parlare era Di Battista durante la Manifestazione contro la TAP del 2 aprile 2017.

A più di un anno da quella promessa, tante cose sono accadute all’interno del Movimento 5 Stelle: accordo di governo con la Lega, un presidente del Consiglio non eletto, condono fiscale e condono edilizio, elezione di una berlusconiana doc alla Presidenza del Senato, si all’Ilva. Ora arriva anche la marcia indietro sulla TAP con la lettera del Presidente del Consiglio.

Quindi:
– O chi sosteneva “blocchiamo la Tap in due settimane” non aveva un’idea della materia
– O chi sosteneva “blocchiamo la Tap in due settimane” mentiva, sapendo di mentire (per raccogliere voti).
Delle due, una! Personalmente non so quale delle due sia peggiore.

Sulla TAP segnalo questo comunicato del Coordinamento Nazionale No Triv.