mercoledì 22 Maggio 2024
Ambiente

La Germania lancia il suo primo green bond

Di durata decennale per un importo atteso di 6 mld €

Politica energetica internazionale

La Germania collocherà sul mercato la prossima settimana il suo primo “green bond”, un’emissione obbligazionaria legata a obiettivi di sostenibilità ambientale, di durata decennale e per un importo atteso di 6 miliardi di euro. Ad annunciarlo è stato il ministero delle Finanze tedesco ieri in una call con gli investitori, secondo quanto riporta il Financial Times. Il collocamento dovrebbe segnare l’avvio di un programma con cui la Germania mira a raccogliere fino a 12 miliardi e potrebbe portare all’emissione di bond verdi da due, cinque e 30 anni, prosegue l’articolo. I fondi ricavati saranno destinati a progetti green, con il governo che ha indicato di voler spendere 12,7 mld del proprio budget federale 2019 in iniziative come la costruzione di nuove linee ferroviarie, piste ciclabili e finanziamenti alla ricerca nel campo delle rinnovabili. Secondo il quotidiano britannico, l’emissione di green bond da parte della Germania potrebbe essere “lo sviluppo più significativo” ad oggi nel campo della finanza verde, considerato che il debito tedesco è giudicato il più sicuro nell’eurozona e funge da benchmark per tutti gli altri. I bond verdi tedeschi potrebbero quindi analogamente diventare un punto di riferimento per prezzare il debito verde su vari archi temporali, incoraggiando altri Stati e aziende a entrare nel mercato.