giovedì 22 Febbraio 2024
Taglio basso sinistraVarie

Armati di scienza

L’Università La Sapienza di Roma, nel novembre 2021, aveva scelto Giorgio Parisi, il fisico premiato con il Nobel 2021, per inaugurare l’anno accademico 2021/2022.
Nel suo discorso Parisi ha paragonato la scienza a un falò di luce acceso nel buio di un’isola sconosciuta, la cui funzione è sì rischiarare le tenebre, ma senza poter pretendere di sconfiggere l’ignoto. È un appello più che mai attuale, rivolto ai colleghi, per dismettere ogni arroganza per combattere la battaglia contro le derive antiscientifiche della nostra epoca. Parisi difatti ricorda come l’evoluzione della tecnologia, per quanto fondata sulle acquisizioni della ricerca, non basti ad arginare la tentazione collettiva di rifugiarsi nella superstizione, nella negazione dell’evidenza, nel ripudio della logica.
Infiniti sono i meriti della scienza, ma altrettanto l’incapacità di comunicare alle masse.

Il libro di Elena Cattaneo dal titolo “Armati di scienza” aiuta indubbiamente a fare divulgazione scientifica.
Cattaneo invita ad armarsi di scienza, competere con le armi della conoscenza, ma che non significa abbracciare una religione né deificare lo scienziato, anzi è vero l’opposto: non c’è dogma né verità che, in determinate condizioni, non possano essere messi in discussione, non c’è esperto le cui affermazioni, in forza di un malinteso senso di autorità, non debbano essere verificate e provate. Semplicemente significa riconoscere un metodo – quello scientifico, sperimentale, trasparente e ripetibile – la modalità regina per produrre mattoni di conoscenza con cui edificare le nostre società. Solo con questi piccoli mattoni, uno dopo l’altro, verificata la solidità di ciascuno, si può crescere e costruire insieme il futuro, affinché sia migliore per sempre più persone.

Elena Cattaneo è professore ordinario di Farmacologia all’Università degli Studi di Milano. È nota per gli studi sulla malattia di Huntington, sulla quale lavora con l’obiettivo di capirne i meccanismi patogenetici, rallentarne il decorso o bloccarne l’insorgenza. IL 30 agosto 2013 è stata nominata senatrice a vita dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

 

Titolo: “Armati di scienza”
Autore: Elena Cattaneo
Editore: Raffaella Cortina Editore
Anno: 2021