martedì 25 Giugno 2024
Eventi 2024

Dalla parte dell’ascoltatore

Cari Amici Ascoltatori,

1685-1750 è la data di nascita e di morte di un personaggio-chiave nella formazione di tutti i Musicisti e, vorrei aggiungere, anche di tutti gli Ascoltatori.  Sto parlando di Johann Sebastian BACH, il Maestro di tutti!  I suoi dati anagrafici lo collocano nel tempo ma, anche senza molta fantasia, non è difficile accorgersi che tutto quello che è avvenuto dopo di lui non lo sarebbe senza di lui.  Se ci confondiamo con le date potremmo addirittura pensare che BACH abbia influito anche su personaggi vissuti prima di lui!!

Ma veniamo ai prossimi incontri DALLA PARTE DELL’ASCOLTATORE presso il nostro Conservatorio pesarese.

La Musica di BACH scorre con naturalezza: le combinazioni dei suoni ci appaiono fluide, spontanee e magiche come lo sono le immagini create dalle nuvole o come i prati di montagna spazzati dal vento.  Tutto sta nel cercare di razionalizzare tanta bellezza per poterne fruire pienamente e gioire delle emozioni profonde che ne seguono.  Noi Ascoltatori da molti anni ci poniamo in questo stato d’animo: comprendere l’oggetto musicale e abbandonarci alla sua bellezza.

 
Ancora una volta potremo farlo insieme, in un sabato di giugno, nella nostra sede in Conservatorio: – sabato 8 giugno   ore 10-13 / 15-17 

Avete letto bene l’orario in rosso: dopo la bella esperienza con il Gianni Schicchi, anche questa volta svolgeremo il nostro lavoro “dalla parte dell’ascoltatore” nell’arco di tutta la giornata, naturalmente con varie pause e anche con un adeguato momento conviviale.  Mattino e pomeriggio avranno due programmi diversi, dunque si potrà anche optare per soltanto uno dei due momenti (ma ne soffrirò!!).

Ecco i dettagli:

ore 10-13    BACH Toccata, Adagio e Fuga in Do maggiore per organo BWV 564  (con sorpresa!)

– ore 13             pausa per alimentarsi

ore 15-17    BACH Toccata in Re maggiore per clavicembalo BWV 912   (con un’altra sorpresa!)

Come sempre vi chiedo di segnalare l’intenzione di essere presenti, in modo che possiamo predisporre spazi adeguati.

 
A presto.
Luigi Livi  (tel. 0721-979574)