sabato 24 Febbraio 2024
Uncategorized

Spettacolo “La luce addosso”

Lo spettacolo “La luce addosso” è uno spettacolo teatrale sul tema delle armi nucleari.

Oggi nel mondo ci sono circa 27.000 bombe atomiche, delle quali 15.000 sono operative (circa 12.000 sono schierate e circa 3.000 in stato di allerta, cioè lanciabili in quindici minuti). Tuttavia ormai si crede comunemente di averla fatta franca perché si pensa che dopo aver superato la guerra fredda la minaccia nucleare si sia vanificata. Si ha l’idea che gli strateghi militari non useranno le armi atomiche per nessuna ragione al mondo, ma in realtà la possibilità del loro utilizzo resta concreta anche se remota. Ecco perché il nostro gruppo ha avvertito l’esigenza di proporre la storia della prima bomba atomica e di mettere in guardia la gente sulle reali capacità e sulle conseguenze delle armi atomiche, grazie alle quali l’uomo ha ottenuto la tragica possibilità di cancellare tutta la vita dalla faccia della terra.

Lo spettacolo “La luce addosso” ha debuttato il 13 settembre 2008 presso il Teatro “La Vittoria” di Ostra (AN) ed è stato in seguito rappresentato a Reggio Emilia, Caldarola (MC), Senigallia (AN), Grottammare (AP), Chiaravalle (AN), Ancona, Maiolati Spontini (AN); Fabriano, San Costanzo (PU) e Montemarciano (AN).