giovedì 22 Febbraio 2024
Eventi 2020

Pandemie e allevamenti intensivi, c’è un legame?

In questi giorni, la virologa Ilaria Capua, direttrice del One Health Center of Excellence dell’Università della Florida, è spesso in TV per spiegare a milioni di italiani cosa sta succedendo nel mondo a causa del Covid-19, e come poter evitare altre pandemie.

“Migliorare la salute dell’uomo e degli animali, insieme a quella delle piante e dell’ambiente, è l’unico modo per mantenere e preservare la sostenibilità del Pianeta”. (Ilaria Capua).

Ilaria Capua continua a ripetere che la salute umana è indissolubilmente legata alla salute degli animali e della natura. Questo concetto così semplice e universale, per anni è stato dimenticato. Milioni di animali sono oggi stipati negli allevamenti intensivi: vere e proprie fabbriche di carne in cui si sottopongono gli animali a trattamenti atroci, si usano massicce dosi di antibiotici e si inquinano acqua, suolo e aria.

Se continuiamo a spingere gli animali selvatici a contatto con le persone, a distruggere foreste e a concentrare gli animali in allevamenti sempre più grandi, il Covid–19 non sarà forse l’ultima emergenza che dovremo subire. UNISCITI A NOI