giovedì 30 Maggio 2024
Taglio basso destra

“Un rompiscatole” – video promozionale

Domenica 24 marzo 2024 presso il Teatro “Mario Tiberini” di San Lorenzo in Campo, il gruppo Fuoritempo ha portato in scena il nuovo spettacolo teatrale “Un rompiscatole”. Il nuovo lavoro teatrale del Gruppo Fuoritempo, nato nel 1999, è incentrato sulla storia di Padre Pino Puglisi, il prete ucciso dai sicari della mafia il 15 settembre 1993 a Palermo. Lo spettacolo vuole ricordare la figura di un uomo che ha saputo guardare la realtà che gli stava davanti, si è immerso nella sua problematica più cruda e nuda, non ha avuto paura di schierarsi dalla parte dei deboli, dei poveri, degli asserviti alla mafia per liberarli, per insegnare loro a camminare a testa alta, ad esprimere la grande dignità che è propria di ogni uomo. “Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”, amava dire Padre Pino Puglisi. A ciascuno di noi, come cittadini e come persone, credenti o laici, il piccolo prete siciliano chiede ancora di dare il proprio contributo, piccolo o grande, al futuro della nostra società.