martedì 27 Febbraio 2024
Articoli 2020

Se si fosse chiamato “Pippo”…

Il MES concede la possibilità di spendere 36 miliardi sulla sanità in due anni.
I contrari al MES, il fronte “duro e puro” del M5S, dicono che non vogliono le ingerenze dell’Europa perché non vogliono che ci dicano come fare politica economica. Il M5S si dimentica di dire però che in parallelo negoziano, con l’Unione Europea, i fondi dell’altro piano, Next Generation EU, che ha un orizzonte temporale molto più lungo, 7 anni.
Cioè per molto più tempo noi dovremo discutere con la Commissione Europea e in parte con il Consiglio (cioè con gli altri Governi) come spendere quei soldi che in parallelo significa come fare la politica di bilancio.
Quindi il M5S rifiuta un vincolo che dura due anni per prenderne un altro che ne dura sette!

Voglio essere chiaro: personalmente sono per prendere sia il MES che il fondo Next Generation EU ma è indubbio che questi fondi devono essere verificati e concordati con l’Europa.

Io credo che il MES sia per il Movimento 5 Stelle solo un problema ideologico. Se invece di MES si fosse chiamato “Pippo” sarebbe stato accettato senza problemi!