martedì 25 Giugno 2024
Articoli 2023Taglio basso sinistra

25 Aprile 2023

Festeggiare il 25 Aprile è riconoscersi nel valore della libertà e nel rispetto dei diritti, è essere consapevoli del legame tra le Resistenza come ribellione alla dittatura, la riconquista della democrazia, la promulgazione della Costituzione, la nascita della Repubblica e delle libere istituzioni. L’antifascismo è la cultura, la memoria, l’impegno che lega insieme questi passaggi.

Questa è la nostra storia, com’è storia italiana di sopraffazione la dittatura fascista: per questo non possiamo ignorarla e dobbiamo giudicarla, per definire chi siamo e che Paese vogliamo continuare a essere, rinnovando il nostro impegno per la libertà di tutti.

Il 25 aprile è certamente una festa di libertà ma occorre richiamare l’attenzione dei cittadini sulla giornata nella quale è vivo l’obbligo pubblico di coscienza.

Se ci sono rappresentanti del Governo o peggio delle Istituzioni che non riescono a fare questo semplice ragionamento/collegamento è bene invitarli, gentilmente, a sedersi in altre poltrone.