mercoledì 29 Maggio 2024
ArticoliArticoli 2011

2 si per l’acqua bene comune

acqua.jpg
Sabato
5 febbraio, a Pesaro, nella sala della Provincia si è ufficialmente
costituito il Comitato Provinciale Referendario 2 Sì per l’Acqua
Bene Comune (CPAP Pesaro Urbino) che ha già raccolto l’adesione di
numerose associazioni locali ed il sostegno di alcune forze politiche
(partiti e liste civiche).

Le
adesioni al Comitato sono aperte a tutti i singoli cittadini e a
tutte le forze di volontariato, sociali e politiche che votando SI al
Referendum (che si terrà in primavera) chiedono l’abrogazione
dell’ art. 23 bis del D.Lgs. 133/08 e l’art 154 del D Lgs.
152/08 per riaprire la possibilità di una gestione pubblica
PARTECIPATA del Servizio Idrico Integrato.

In
vista del Referendum, ed in accordo con quanto concordato all’interno
del Comitato Referendario nazionale 2 S per l’Acqua Bene Comune,
tutti i soggetti costituenti il Comitato hanno il dovere morale e
concreto di adoperarsi perché i Comuni, le Province e le Regioni
modifichino i propri Statuti attraverso una nuova delibera tipo
(redatta dagli avvocati del “Forum Nazionale dei Movimenti per
l’Acqua”).

Pertanto
riteniamo che quanti non si adoperino coerentemente e concretamente
per raggiungere l’obiettivo di cui sopra siano da ritenersi
automaticamente esclusi e non includibili dai comitati cittadini,
locali, territoriali, provinciali, regionali e nazionali che si
riconoscono in questi princìpi.

Di
sèguito la nuova delibera redatta anche alla luce della recente
sentenza della Corte Costituzionale n. 325/10 che tra i vari punti
recita:

Il
servizio idrico integrato è un servizio pubblico locale di interesse
generale. Il Comune ( La Provincia) di ….., in attuazione della
Costituzione e in armonia con i principi comunitari, al fine di
realizzare le coesione economica-sociale e territoriale, promuovere
la solidarietà, garantire la protezione dell’ambiente e della
salute, anche in considerazione delle peculiarità locali, ritiene di
non poter realizzare nel proprio territorio tale specifica missione
attraverso il mercato e secondo le regole della concorrenza. Il
Comune ( La Provincia) realizza tale missione attraverso la gestione
del servizio idrico integrato effettuata da un soggetto di diritto
pubblico;…”.

Tra
i Comuni della nostra Provincia che affronteranno a breve la
discussione per la modifica a del proprio Statuto ricordiamo Fano (14
marzo) e Cartoceto (data da definire).

Si
rileva con amarezza l’ambiguità riportata nella modifica
statutaria del Comune di Saltara.

Si
sollecita anche il Comune di Pesaro a proseguire nell’iter
iniziato ormai da mesi.

Sia
Parigi che Berlino recentemente hanno ripubblicizzato i loro Servizi
Idrici.

Quindi,
nessuna norma comunitaria impedisce la ripubblicizzazione degli
stessi.

Si
tratta dunque di una pura scelta politica.

E’
possibile sostenere finanziariamente la Campagna Referendaria
attraverso Donazioni (da poter effettuare presso i banchetti
cittadini) o attraverso Sottoscrizioni on line (si tratta di quote
che verranno restituite dallo Stato in caso di raggiungimento del
quorum) attraverso il sitowww.referendumacqua.it

Per
adesioni e chiarimenti è possibile utilizzare il seguente indirizzo
email:cpappesarourbino@gmail.com

PRIME
ADESIONI AL

COMITATO
REFERENDARIO 2 SI PER L’ ACQUA BENE COMUNE” Provincia di
Pesaro-Urbino

Associazioni
comitati e movimenti

Legambiente
– Circolo il Ragusello (Pesaro)

Associazione
La Lupus in fabula

Rete
Radiè Resh (Pesaro)

Associazione
Osiride

Associazione
Arca di Noè (Urbino)

Associazione
FVM

Associazione
Animalia

Associazione
Ara Micis

Associazione
Stazioni Mobili (Fano)

Lipu

Bottega
del Mondo Keita (Pesaro)

Associazione
La Terza Via (Saltara di Fano)

Associazione
Liberamente (Montemaggiore-Fano)

Gasu
(Gruppo di Acquisto Solidale- Urbino)

Gasetto
(Gruppo di Acquisto Solidale- Pesaro)

Centro
di Educazione Ambientale (Urbino)

Associazione
Squola spa (Pergola)

Associazione
Metauro nostra (Montefelcino)

Missionari
Comboniani

Movimento
Internazionale della Riconciliazione M.I.R.

Ufficio
Diocesano per la pastorale sociale e del lavoro

Ufficio
Diocesano nuovi stili di vita

ACLI
Provinciali

Lupus
in Fabula

Amici
del Quilombo

Banca
del Gratuito

Sala
della Pace

CGIL

Bottega
mondo solidale Urbino

Partiti
e liste civiche

Lista
Civica Bene Comune (Fano)

Lista
Civica Fano a 5 Stelle (Fano)

Lista
Civica Pesaro a 5 Stelle (Pesaro)

Lista
Civica Fano dei Quartieri

Partito
della Rifondazione Comunista – Pesaro

Partito
della Rifondazione Comunista – Urbino

Movimento
Radical-socialista (Fano)

Sinistra
Ecologia e Libertà Provinciale

Sinistra
Unita

Partito
Democratico (Fano)